Notiziario
Registrati


ARCO
Fondo Pensione


Piazza Duca d'Aosta, 10
20124 Milano

Tel. 02 86996939
da lunedì a giovedì,
h. 10:00-13:00/15:30-17:30
il venerdì,
h. 10:00-13:00

Fax: 02 36758014
E-mail: info@fondoarco.it

codice fiscale: 97216680153
Autorizzazione COVIP del 28/09/2000
Iscritto all'Albo
dei fondi pensione, n. 106

Chi siamo

home | chi siamo

Come funziona Arco

L’adesione ad ARCO è volontaria.
A seguito dell’adesione per ogni socio viene aperto presso il Fondo un “conto pensionistico individuale” nel quale confluiscono i contributi versati e i rendimenti che maturano dalla gestione finanziaria.

Il funzionamento del Fondo Pensione ARCO si articola in tre fasi:


1) RACCOLTA DEI CONTRIBUTI.

A seguito dell’adesione del lavoratore, l’Azienda versa trimestralmente al Fondo i contributi previsti dal contratto di lavoro: contributo a carico dell’Azienda, del Lavoratore e il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) maturando.

2) GESTIONE FINANZIARIA DEL PATRIMONIO DEL FONDO.

I contributi: a) sono versati presso una ‘banca depositaria, che svolge il ruolo di custode del patrimonio e controlla la regolarità delle operazioni di gestione; b) sono investiti in strumenti finanziari (titoli di Stato e altri titoli obbligazionari, azioni, quote di fondi comuni di investimento) e producono nel tempo un rendimento variabile in funzione degli andamenti dei mercati e delle scelte di gestione.
Il Fondo Pensione ARCO non effettua direttamente gli investimenti, ma affida la gestione del patrimonio a intermediari professionali specializzati (gestori), selezionati periodicamente sulla base di una gara. ARCO propone una pluralità di opzioni di investimento (comparti), ciascuna caratterizzata da una propria politica di gestione.

3) EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI.

Al momento del pensionamento il lavoratore ha diritto alla liquidazione delle prestazioni previste (rendita/capitale); prima del pensionamento sono previste prestazioni in caso di cessazione del rapporto di lavoro o in determinati casi il lavoratore può richiedere anticipazioni su quanto a maturato nel Fondo. 

 

Il Fondo Pensione ARCO non effettua direttamente gli investimenti ma affida la gestione del patrimonio a intermediari professionali specializzati (gestori), selezionati sulla base di una gara. I gestori sono tenuti ad operare sulla base delle politiche di investimento fissate dall’organo di amministrazione del fondo.


Il Fondo Pensione ARCO propone una pluralità di opzioni di investimento (comparti), ciascuna caratterizzata da una propria combinazione di rischio/rendimento:

Ove le caratteristiche dei singoli comparti non siano adeguate rispetto alle personali esigenze di investimento, ARCO consente di diversificare i  versamenti su più di un comparto di investimento permettendo di scegliere le seguenti combinazioni diversificate per fonte contributiva:


Combinazione 1:
Fonte contributiva
Comparto di destinazione
 TFR  Garantito
contribuzione Azienda e Lavoratore
 Bilanciato Prudente

Combinazione 2:
Fonte contributiva
Comparto di destinazione
 TFR  Garantito
contribuzione Azienda e Lavoratore
 Bilanciato Dinamico

ACCEDI ALL'area riservata

Area Associati
Area Aziende

INPS - La mia pensione